Contattaci e prendi un appuntamento

 

ORARI DELLO STUDIO

lo Studio è aperto dal lunedì al venerdì

9:00-12:00 / 15:00-18:00

sabato – solo su appuntamento


per appuntamenti telefonare

9:00-12:00 / 15:00-18:00

 

 

RECAPITI TELEFONICI

Telefono/fax: 0187738056


email: info@centromedicoduesoli.it


 

URGENZE OCULISTICHE festive e prefestive
Cellulare: 3407915159

 

12 marzo 2020
COVID19

In ottemperanza alle disposizioni nazionali in merito al Covid19 avevamo ridotto la nostra attività adottando tutte le misure di sicurezza disponibili per ridurre il rischio di contagio; visto il continuo peggioramento della situazione abbiamo deciso di interrompere ogni attività da oggi fino a data da definirsi.

Il centro medico rimarrà a disposizione dei soli oculisti in caso di urgenze oculistiche che verranno vagliate telefonicamente dal medico.

Il numero da contattare per le le urgenze oculistiche (di nessuna altra specialità né tantomeno per avere informazioni circa la riapertura) è 3407915159.

Per contattare il Professor Mazzotta il numero è 3336861949.

Per ulteriori informazioni potete contattare dal lunedì al venerdi dalle 10 alle 12 il numero 3299816019.
Suggeriamo a tutti di stare a casa e non uscire per ridurre il rischio di contagio proprio ed altrui.

Ultimi articoli inseriti

12 marzo 2020
COVID19

In ottemperanza alle disposizioni nazionali in merito al Covid19 avevamo ridotto la nostra attività adottando tutte le misure di sicurezza disponibili per ridurre il rischio di contagio; visto il continuo...

Direzione
leggi
24 gennaio 2020
Visita podologica gratuita

Venerdì 7 Febbraio 2020 il podologo dottor Andrea Menconi effettuerà una consulenza podologica gratuita presso il Centro Medico Due Soli

E’ possibile prenotare la visita telefonando al centro medico al numero 0187.738056

...
Direzione
leggi
19 novembre 2019
Test MOTOGP Valencia

Anche quest’anno durante i test per la futura stagione 2020 della classe motoGP tutti i piloti si sono sottoposti alle visite mediche tra cui anche la visita oculistica: ecco perché...

Dott. SOLIGNANI Federico
leggi